COMITATO REGIONALE SICILIA

Assemblea Ordinaria Biennale CR Sicilia

.
11/07/2019
Visto 263 volte
Printer Friendly, PDF & Email

Si è svolta, con la presenza di 217 società, presso la nuova sala conferenze “Pietro Paolo Brucato” del Comitato Regionale Sicilia, l’Assemblea Ordinaria Biennale. I lavori sono stati presieduti dal vicepresidente nazionale della Lnd, nonché delegato nazionale del calcio femminile, Sandro Morgana, il cui incisivo intervento è stato particolarmente applaudito dall’uditorio. Morgana era affiancato dalla segretaria regionale Maria Gatto. Altrettanto successo ha riscosso la relazione del presidente regionale Santino Lo Presti il quale ha ricordato che in Sicilia si svolgono 700 partite alla settimana con la partecipazione di 45.000 tesserati. L’oratore ha ricordato le difficoltà organizzative relative alle squadre delle isole Pelagie, delle Egadi ed Eolie la cui attività è gestita dalla Federazione in regime di solidarietà, in rapporto alle spese per i viaggi in aereo o nave. Un particolare momento di commozione si è vissuto quando è stata consegnata una targa al merito al preside Aldo Violato che ha lasciato la carica di Coordinatore regionale del Settore Giovanile Scolastico, incarico che andrà al prof. Stefano Valenti.

Nel corso dei lavori si è anche parlato dei progressi e dello sviluppo del calcio femminile ed in particolare il dott. Morgana, che a Roma da anni coordina il settore, ha detto: “Questo settore cresce soltanto se finisce il differente trattamento rispetto a quello maschile. Abbiamo trasformato il settore ma ora abbiamo il dovere di capitalizzare l’occasione fornita dagli ultimi campionati mondiali. Ma ribadisco che il calcio femminile si sviluppa soltanto alla corte di quello maschile”.

Al microfono sono andati anche Michele Cavarretta, presidente regionale degli Arbitri, e Benedetto Abisso, vertice regionale degli Allenatori, oltre al vice sindaco di Ficarazzi Salvatore Bisconti.

(Foto di Giancarlo Cianciolo)

Photogallery