COMITATO REGIONALE SICILIA

ATTENZIONE - Diritto di accesso alle manifestazioni calcistiche

.
20/09/2019
Visto 1882 volte
Printer Friendly, PDF & Email

Continuano a pervenire a questo C.R. segnalazioni da parte del C.R. Arbitri Sicilia in relazione a problematiche riscontrate da associati A.I.A. in occasione dell’accesso ai campi sportivi durante le gare; si invitano le Società, pertanto, a prendere nota di quanto previsto dall’art. 70 delle N.O.I.F.:

Diritto di accesso alle manifestazioni calcistiche

1.I Dirigenti ed i Titolari di incarichi federali componenti di organi a carattere nazionale, i dirigenti benemeriti della F.I.G.C., gli arbitri che abbiano conseguito la qualifica di "internazionale", nonché i Presidenti dei Comitati Regionali, muniti della tessera vidimata per la stagione in corso, HANNO DIRITTO A LIBERO ACCESSO in Tribuna d'onore in tutti i campi sportivi in cui si svolgono manifestazioni calcistiche.

2.I Dirigenti ed i Titolari di incarichi federali componenti di ogni altro organo federale, gli arbitri benemeriti, effettivi e fuori quadro a disposizione dell'Associazione Italiana Arbitri, muniti della tessera vidimata per la stagione in corso, HANNO DIRITTO A LIBERO INGRESSO IN TUTTI I CAMPI SPORTIVI IN CUI SI SVOLGONO MANIFESTAZIONI CALCISTICHE con accesso a posti di Tribuna non numerata od a posti corrispondenti, nei limiti e con le modalità stabilite dal Presidente della F.I.G.C..

Si ribadisce, quindi, a tutte le Società, che deve essere consentito l’accesso gratuito agli stadi, in occasione delle gare interne ufficiali ed amichevoli, a tutti i possessori della tessera rilasciata dalla F.I.G.C. in corso di validità, al fine di evitare eventuali sanzioni.