COMITATO REGIONALE SICILIA

LND in festa per i suoi primi 60 anni

.
25/10/2019
Visto 304 volte
Printer Friendly, PDF & Email

Napoli ha celebrato il 60° anniversario della Lega Nazionale Dilettanti a bordo di uno dei gioielli nautici della MSC Crociere ancorato nel suo porto, concludendo il ciclo di appuntamenti nell’azzurro del “mare nostrum”. La tappa partenopea, a bordo dell’elegante nave da crociera “Fantasia”, con in primis il numero uno della LND Cosimo Sibilia, ha visto la presenza di Sandro Morgana, Vicepresidente Area Sud della LND nonchè Delegato nazionale del calcio femminile, e per la nostra regione Santino Lo Presti, Presidente del CR Sicilia, Mario Tamà, Vicepresidente Vicario, Leonardo Impellizzeri, Vicepresidente, e Maria Gatto, Segretario Regionale.

Per quanto riguarda i premiati, il riconoscimento, “Eroi” dei Comitati individuato nella categoria “Fedeltà” e “Impegno sociale”, è andato per la Sicilia all’allenatore Vincenzo Ferrotta, emblema vivente dell’altruismo e della signorilità. Pensionato amministrativo statale che, a 72 anni, è sempre presente ai bordi dei campi di calcio, quasi sempre affiancando e sostenendo un grandissimo campione del Palermo del passato come Tanino Troja per aiutare e sostenere ragazzi sul campo e nella vita: il successo più grande è stato certamente quello di salvare, tanti anni fa, un giovane dalle cattive amicizie e farlo diventare un calciatore e un buon padre di famiglia. “Queste esperienze di solidarietà – ha sottolineato il presidente Santino Lo Presti – devono essere raccontate e fatte conoscere soprattutto ai più giovani per diventarne patrimonio di tutti. Ferrotta lo abbiamo indicato per il forte impegno sociale intrapreso in questi anni, che da sempre rappresenta uno dei valori che veicola la LND: un vero esempio di passione genuina per questo nostro amato sport”.    

Tanti i contenuti affrontati in questo speciale incontro, che è stato moderato da Ivan Zazzaroni e Fiorenza D’Antonio, già finalista di Miss Italia 2018. “Questo emozionante tour volge quasi al termine. Tante tappe sì – afferma il presidente Sibilia - ma non poteva essere altrimenti visto che siamo ovunque con la nostra passione e impegno. Ringrazio MSC per aver festeggiato insieme a noi e tutti i presenti che sono prima di tutto amici, di vecchia o nuova data”. Il massimo rappresentate della FIGC Gabriele Gravina ha sottolineato l’importanza della matrice dilettantistica per il calcio italiano: “Felice di trovarmi tra tanti amici in questa città, per festeggiare questo traguardo. Ciò che ho vissuto con l’indelebile esperienza o meglio favola, del Castel di Sangro – ha detto Gravina - è stato fondato su quel sacrificio, impegno e amore per il calcio che muove migliaia di volontari in tutto il paese”.

La tappa di Napoli è anche coincisa con l’annuncio del nuovo “sbarco” LND nel mondo eSport attraverso il Road Show che toccherà tutte le regioni italiane a partire dal prossimo 26 ottobre. Non sono mancate le emozioni del film “Primi su ogni pallone” del regista Onofrio Brancaccio prodotto da RUN Film.