COMITATO REGIONALE SICILIA

Il Trapani conquista l'alloro regionale U18 edizione 2021-22

.
17/05/2022
Visto 186 volte
Printer Friendly, PDF & Email

La finale del campionato regionale Under 18 disputata al Pasqualino di Carini ha visto trionfare il Trapani 1905 che ha avuto la meglio sui parietà del CUS Palermo solo dopo i tiri di rigore. Non sono bastati i tempi regolamentari e neanche i supplementari a decidere una vincente, perché la gara è stata equilibrata fino al termine e il risultato di 5-5 lo testimonia in pieno: spettacolare, pirotecnica e avvincente sono solo alcuni aggettivi per descrivere una bella partita ben giocata da entrambe le compagini. Non solo: la gara è stata anche molto corretta dentro e fuori il rettangolo di gioco, il fair play ha contraddistinto il match, peraltro ben diretto dall'ottimo arbitro Luigi Canicattì di Agrigento.

Alla fine le due squadre hanno immortalato il momento con una foto di gruppo collettiva che ha testimoniato il bellissimo pomeriggio di sportività che si è vissuto sul neutro di Carini.

Il campionato su base regionale che è stato gestito dalla delegazione provinciale di Palermo ha visto la presenza del delegato di Palermo Fabio Cardella, del componente Francesco Paolo La Parola e dell'impiegato Giuliano Brucato.

Soddisfazione per la bella giornata di Fair play da parte del presidente del Comitato Regionale Sicilia Sandro Morgana che, inoltre, si è complimentato con tutte le dieci squadre che hanno partecipato al campionato Under 18 e con la Delegazione di Palermo per la gestione dell’attività agonistica dello stesso.