COMITATO REGIONALE SICILIA

Il calcio come grande passione

25/11/2022
Visto 13 volte
Printer Friendly, PDF & Email

Il calcio una grande passione, che regala grandi storie. È il caso di due argentini, Natalio Andres Salas e Santiago Brizuela e un nisseno doc come Marco Cusimano, che giocano rispettivamente i primi due in Prima Categoria con la Don Bosco Mussomeli e Cusimano in Terza Categoria al Caltanissetta Soccer. Salas e Brizuela nati 25 anni fa in Argentina a Rosario, terra natia di uno dei più grandi geni del calcio come Lionel Messi, all’inizio del 2022 hanno lasciato la loro terra natia per approdare a Mussomeli e cercare un futuro migliore. La passione per il calcio, la voglia di giocare a pallone li ha condotti alla Don Bosco Mussomeli. Salas e Brizuela sono diventati due cardini della squadra rossoblu, 4° attualmente nel girone B di Prima Categoria. Un gol per Salas, 2 per Brizuela, domenica scorsa sono entrambi andati a segno nel 3-0 della Don Bosco Mussomeli contro la Don Bosco 2000 di Aidone. Salas e Brizuela che sono due muratori, così come nel settore edile lavora anche Marco Cusimano, quasi 40enne di Caltanissetta. Una vita di calcio la sua, con il pallone la grande passione a cui non ha mai voluto rinunciare. Cusimano oggi è il bomber del Caltanissetta Soccer, seconda in classifica dietro l’Amo Gela nel girone di Terza Categoria della Delegazione Provinciale di Caltanissetta con 4 nelle prime 5 partite.

Addetto stampa