COMITATO REGIONALE SICILIA

Oggi al via il campionato regionale di Serie B di beach soccer

.
21/06/2024
Visto 116 volte
Printer Friendly, PDF & Email

Parte oggi a Messina la prima tappa del campionato regionale di beach soccer di Serie B, denominato Sabbie di Sicilia. Iniziativa fortemente voluta dal presidente Sandro Morgana e condivisa in toto dall’associazione I Soci del patron Fabio Nicosia.

Da oggi a domenica si giocherà a Torre Faro (Messina). Sarà la tre giorni messinese la gustosa anteprima della finale di Coppa Italia che animerà il prossimo weekend a Messina. Evento attesissimo perché radunerà sulla sabbia peloritana le migliori squadre italiane di beach soccer e i più forti giocatori al mondo.

La formula è definita da tempo, come da indizione pubblicata dalla Lnd, con un campionato che prevede tre tornei Open (Messina Capo Faro, 21-23 giugno; San Vito Lo Capo, 12-14 luglio; Marina di Modica 26-28 luglio).

Il master finale si disputerà a Marina di Ragusa, dal 9 all’11 agosto 2024. Ad ogni torneo partecipano le prime 8 squadre iscritte maschili e le 4 femminili. La formazione prima in Sicilia parteciperà alla tappa di Genova per la promozione in Serie A Poule Promozione.

IL CALENDARIO. Otto le squadre in corsa nel maschile, molte le locali, confermando la grande aspettativa da parte del presidente Sandro Morgana e da Fabio Nicosia. Si parte oggi pomeriggio con la partita che vedrà in campo il Catania BS – Asd Pgs Luce Messina (ore 18): i catanesi scenderanno in campo con la formazione Under 20 che avrà la possibilità di poter vivere un’esperienza formativa importante (ore 18).

A seguire, nell’ordine, Villafranca beach soccer-Virtus Messina (18.45). Nella penultima partita giocheranno Siac-Riviera Nord. Il gran finale dei quarti di finale vedrà in campo Ronin-Fair Play. Le formazioni vincenti guadagneranno l’accesso alla semifinale. Domenica 23, alle 21.15, si sfideranno, invece, le finaliste che si contenderanno la vittoria di tappa. Sabato e Domenica si giocheranno le partite femminili. La prima vedrà in campo Virtus Femminile Marsala contro l’Unime. Domenica pomeriggio toccherà a Catania Fc e il Vittoria contendersi l’accesso all’ultimo atto.