COMITATO REGIONALE SICILIA

Il Giarre vince la Coppa Italia di Eccellenza

.
22/01/2020
Visto 223 volte
Printer Friendly, PDF & Email

È stato il Giarre ad aggiudicarsi l’edizione 2019-20 della coppa Italia di Eccellenza - Memorial “Gianfranco Provenzano”. La squadra etnea grazie al successo sulla Sancataldese, stacca il pass qualificazione per la fase nazionale della competizione tricolore, dove in palio c’è la promozione diretta in serie D. La gara si è disputata sul sintetico di Favara (Agrigento), allo stadio “Bruccoleri”, di fronte ad una cornice di pubblico di tutto rispetto, con i tifosi al seguito di entrambe le compagini che hanno fatto sentire il proprio calore per tutta la durata della partita. Come detto è stata la squadra catanese a fare sua questa finale, solo dopo i rigori: il risultato è stato di 5-4.  La partita nel complesso è stata molto equilibrata per tutto l'arco dei novanta minuti di gioco: sia il Giarre che la Sancataldese non hanno mai rischiato nulla. Il risultato ad occhiali non si è sbloccato neanche ai supplementari. L'epilogo è arrivato, quindi, alla lotteria dei rigori: la squadra catanese è stata perfetta dagli undici metri, mettendo a segno tutti i tiri, decisivo per la Sancataldese l'unico errore di Calabrese.

Alla cerimonia di premiazione è stato presente Sandro Morgana, Vicepresidente nazionale Area sud della Lnd nonchè Delegato Nazionale Calcio Femminile, Santino Lo Presti, Presidente del CR Sicilia, Mario Tamà, Vicepresidente vicario del CR Sicilia, Michele Scarantino, Consigliere del Cr Sicilia, e Michele Cavarretta, Presidente del CRA Sicilia.

Photogallery