COMITATO REGIONALE SICILIA

TDR 2023. Sandro Morgana: “Una vetrina importante per i nostri giovani e vedo grandi potenzialità nelle nostre Rappresentative”

.
19/04/2023
Visto 531 volte
Printer Friendly, PDF & Email

Una giostra di colori, emozioni, sentimenti e tanto altro ancora animerà il Torneo delle Regioni edizione 2023. Spenti da poco i riflettori sul TdR di calcio a 5, si riparte con quello di calcio a 11 che torna ad appassionare gli sportivi dopo tre anni di stop a causa del Covid. Sarà il Piemonte Valle d’Aosta ad ospitare la 59° edizione della più importante kermesse di calcio giovanile organizzata dalla Lega Nazionale Dilettanti.

Il commento del Presidente. “Ci presentiamo con un ottimo quartetto di squadre ben assortito che, dopo un periodo di selezioni e di allenamenti, arrivano motivate e intenzionate a fare bella figura a questo appuntamento nazionale – ha sottolineato il presidente Sandro Morgana -. Il Torneo delle Regioni rappresenta da sempre una vetrina importante per i nostri giovani, sia ragazze che ragazzi, e secondo me abbiamo grandi potenzialità nelle nostre Rappresentative. Se non dovessimo vincere sarò ugualmente contento nella misura in cui saremo in grado di fare dei valori dello sport i nostri punti di riferimento. La Sicilia va in Piemonte comunque cosciente di essersi preparata bene e altrettanto consapevole di poter portare a casa un buon risultato. Così come per il calcio a 5 anche in questo caso si riprende l’attività dopo tre anni di stop a causa della nota pandemia che ha costretto tutto il mondo a fermarsi: sarà quindi un momento di confronto, di socializzazione e di grande crescita umana e sportiva. Inoltre, saremo presenti con una nostra rappresentativa anche al nuovo TDR eSport, istituito proprio in questa stagione: un nostro players sarà in presenza e gli altri da remoto, per vivere una nuova ed affascinante esperienza”.

In campo. Dal 20 al 27 aprile, le nostre Rappresentative siciliane saranno protagoniste in campo: inserite nel girone B se la vedranno con la Basilicata, le Marche e i padroni di casa del Piemonte Valle d’Aosta. Le prime due gare si disputeranno a Pianezza, la terza a Volpiano. A guidare le Rappresentative tecnici di sicuro affidamento: Calogero Capraro per l’Under 19, Maria Antonia Giammanco per la Femminile, Pierpaolo Alderisi per l’U17 e da Daniele Di Salvo l’Under 15. 

eSport (calcio virtuale). In via sperimentale “scende in campo” per la prima volta anche la Rappresentativa siciliana degli eSport. La competizione di calcio virtuale vedrà la squadra siciliana inserita nel gruppo B con Emilia Romagna, Abruzzo e Piemonte Valle d’Aosta. Le gare si disputeranno il 22 e 23 aprile 2023.

Comunicazione e stampa. Ampia visibilità e risalto al Torneo delle Regioni verrà dato sul nostro sito e sui nostri canali social (Facebook e Instagram) del Comitato Regionale Sicilia: news di riepilogo delle giornate gara, risultati, classifiche, foto dei momenti salienti, storie e cover su instagram, oltre ad alcune curiosità che gli appassionati di calcio giovanile potranno seguire quotidianamente.